Vieni a trovarci siamo a Cornaredo (Milano) - Viale della Repubblica, 6 - Tel. 02 367 639 50

Lastre in Metacrilato PMMA

Lastre in metacrilato colato da 3÷30 mm di eccezionale limpidezza

METACRILATO-COLATO

Metacrilato colato_lastre compatte acriliche

Si tratta di un materiale termoplastico, estremamente rigido e dotato di ottime qualità ottiche con limpidezza identica al vetro; le lastre prodotte tramite processo di colatura rappresentano l’eccellenza proprio per le applicazioni grafico-visive. Per questo vengono utilizzate per il settore del design-arredamento-allestimenti. le lastre commercializzate sono disponibili con spessori da 3÷30 mm, in molteplici colorazioni con finitura gloss-lucida o sabbiata e antiriflesso. tale materiale risulta inerte in presenza di numerosi agenti chimici. Le lastre possono essere lavorate tramite procedimenti industriali, artigianali ed artistici a seconda dell’utilizzo finale.

Spessore (mm) 3 – 4 – 5 – 6 – 8 – 10 – 12 -15 – 20 – 25 – 30
Colori Cristallo, Colorati – Sabbiato – Bianco
Larghezza max (mm) 2.030
Lunghezza max (mm) 3.050

METACRILATO1

Metacrilato estruso_lastre compatte acriliche

Le lastre in metacrilato prodotte tramite estrusione sono disponibili con spessori da 2÷20 mm,  con caratteristiche pressoché simili a quelle colate. Possono essere fornite nella versione trasparente incolore o in una vasta gamma cromatica. Le lastre possono essere lavorate  secondo i più svariati procedimenti industriali, artigianali ed artistici. Sono ampiamente utilizzate negli allestimenti e del ambito pubblicitario.

Spessore (mm) 2 – 3 – 4 – 5 – 6 – 8 – 10 – 12 -15 – 20
Colori Cristallo, Opale, Specchio, Colorati
Larghezza (mm) 2.050
Lunghezza (mm) 3.050


Il Polimetilmetacrilato è un material termoplastico prodotto con processo di colatura o di estrusione, realizzando lastre di vario spessore dalle eccellenti qualità ottiche, la cui limpidezza si esalta specialmente della versione trasparente incolore; tuttavia vengono realizzate anche in una vasta gamma cromatica in modo da soddisfare le esigenze del settore del design e della pubblicità. Ulteriori trattamenti superficiali rendono il prodotto particolarmente adatto in determinate condizioni applicative: trattamento antiurto, finitura antiriflesso o sabbiata. Sono inerti in presenza di numerosi agenti chimici aggressivi, e possono essere lavorate a freddo o termoformate secondo i più svariati procedimenti industriali, artigianali ed artistici. A differenziare le due tipologie di produzione,  sono i comportamenti del materiale in fase di lavorazione che comportano differenti fattibilità sulla manipolazione e sul prodotto finito.
Le lastre colate offrono una scelta pressoché illimitata di spessori, mentre le lastre estruse vengono prodotte con spessori 2±20 mm. Inoltre il procedimento di colatura del pmma implica migliori performances ottiche  ma comporta la possibilità di lievi variazioni di spessore sulla stessa lastra, mentre con l’estrusione si ottengo lastre del tutto planari a spessore costante. Il comportamento a caldo del PMMA colato è isotropo, con una contrazione massima del 2% in tutte le direzioni; mentre la versione estrusa ha contrazioni variabili in funzione dello spessore e della direzione di estrusione.


Le lastre in Polimetilmetacrilato colate o estruse vengono utilizzate per svariati ambiti applicativi:

segnaletica e gadgets
allestimenti ed espositori
arredamento e design